Attestazione SOA

Cos’è l’attestazione SOA?

L’Attestato soa,s.o.a.  chiamato semplicemente “SOA”, è oggi l’unico documento utile per partecipare a gare di appalto di lavori pubblici , superiori a 150.000 euro di importo, ove richiesto. Viene rilasciato esclusivamente da Uno degli Organismo Soa presenti in Italia, e Autorizzati dall’ Autorita’ Nazionale Anticorruzione (A.N.A.C)   Elenco degli Organismi di Attestazione attualmente autorizzati:   ARGENTA SOA– ATT.I.CO. SOA – ATTESTA – BENTLEY SOA – CQOP S.O.A. – DAP  – EURO SOA – IMPRESOA – ITALSOA – LA SOATECH – SOA GROUP – QLP SOA – S.O.A. MEDITERRANEA – S.O.A. RINA – SOA CONSULT – SOA FLEGREA – SOA IC –  SOALAGHI – SOATEAM – UNISOA   Nonostante sia obbligatorio soltanto nei lavori pubblici, non e’ raro che venga richiesto anche per lavori di committenza privata, o subappalti pubblici. soa , consulenza soa, attestato soa, attestazione soa   Prima del 25 gennaio 2000, le imprese erano soggette soltanto ad avere l’iscrizione all’ Albo Nazionale dei Costruttori, iscrizione che costava circa 500 mila lire all’anno. La modalità di iscrizione era abbastanza similare all’ attuale sistema di Qualificazione ed esistevano già le categorie di opere e le classifiche di importo, sebbene differenti per tipologia e dimensione.   Con l’avvento del Regolamento sopracitato, e la chiusura dell’Albo Nazionale Costruttori (ANC) , l’unico documento qualificante diviene l’Attestato SOA. Nel 2006 viene pubblicato il Codice dei Contratti Pubblici d.lgs 163, che abroga la legge 109/94 ed anticipa l’imminente revisione del regolamento di qualificazione. Nel dicembre 2010 viene pubblicato il d.p.r. 207, secondo “Regolamento” SOA, che abroga il precedente ed entra in vigore l’8 giugno del 2011. Attualmente il Regolamento in Vigore e’ il DPR 50/2016, tutt’oggi ancora soggetto a modifiche e integrazioni.   Qualunque impresa che intenda partecipare a pubbliche gare d’appalto per l’esecuzione di opere con importo maggiore di € 150.000,00, è tenuta a conseguire l’Attestazione SOA e presentarla come documento unico di Qualificazione ove richiesto dal Bando.